Da Excel a csv : cambiare separatore di elenco in Windows 10

By | ottobre 19, 2017

Se avete necessità di esportare o salvare un file excel in formato .csv per lavorarlo meglio, il pacchetto Office vi offre la possibilità di farlo.

Infatti, nel momento in cui cliccate sul ‘Salva con nome’ è sufficiente scegliere il formato CSV (delimitato dal separatore di elenco) per salvare il vostro excel in un file classico .csv che potete gestire con qualsiasi editor di testo (Esempio Word Pad)

Attenzione, però, al fatto che il delimitatore utilizzato nel salvataggio del file csv è, di default, il ;

Non sempre è utile lavorare un file csv con quel separatore per varie ragioni. E quindi come poter cambiare questo valore?

Cambiare separatore di elenco in Windows 10

Se il sistema operativo è Windows 10, occorre cambiare il delimitatore dalle impostazioni del sistema operativo perché è lì che andrà a leggere le impostazioni Office nel momento in cui salverà il file in formato .csv

Andate su Pannello di Controllo e scegliete la sezione Area Geografica. Poi cliccate su ‘Impostazioni aggiuntive’ e modificate come volete il campo ‘Separatore di elenco’ inserendo il simbolo che più vi fa comodo. Salvate le impostazioni.

Ora, se provate a Salvare un file .xls in .csv vi accorgerete che il separatore utilizzato è quello da voi impostato precedentemente.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iconic One Theme | Powered by Wordpress