Come riprodurre i video di Youtube in background su Android e iPhone

By | novembre 16, 2017

Fin dagli inizi, l’applicazione ufficiale del popolare servizio streaming YouTube per sistema operativo Android ha sempre avuto limiti che hanno fatto storcere il naso agli utenti. Fra questi uno dei principali è la riproduzione di filmati in background – in pratica l’applicazione non aperta davanti a noi – ed a display completamente spento.

Per arginare il problema di cui vi stiamo parlando, nel tutorial di oggi vogliamo presentarvi un’applicazione eccellente, una delle mie preferite insieme alle app per gli scherzi telefonici,  che vi consentirà di sfruttare pienamente il Picture in Picture su tutti i device Android partendo dalla versione 4.2.2. Il nome è Stream ed è scaricabile dal seguente indirizzo (https://play.google.com/store/apps/details?id=com.djit.apps.stream&hl=it).

Streamg dona la possibilità a tutti di effettuare la ricerca di filmati su YouTube in maniera semplicissima e rapidissima, grazie all’interfaccia intuitiva, sfogliare i filmati consigliati e le varie categorie; come se steste usando YouTube.

La diversità, tuttavia, sorge nella riproduzione dei filmati. Infatti, una volta scelto quello desiderato, verrà creta una piccola finestra fluttuante, posizionabile in qualunque zona dello schermo, che permetterà di visualizzarli in simultanea all’uso di qualunque altra applicazione.

In pratica, siamo davanti ad un play video per YouTube che, oltre a mettere a disposizione la riproduzione semplice del contenuto multimediale, la colloca anche in popup in stile PIP di Android O dando cosi spazio all’uso di altre applicazioni.

Stream alla fin dei conti è un’app semplicissima, con un’interfaccia curata nei mini dettagli, funzionale e interessantissima che vi consigliamo di scaricare sul vostro smartphone o tablet Android.

Come ascoltare Youtube in background su iPhone

Dopo aver proposto come fare a mettere qualunque genere di musica sui dispositivi Android, ora vi riveliamo un trucco efficacissimo per poter ascoltare i filmati in riproduzione su YouTube su iPhone e iPad. Tutto ciò che serve avere a portata di mano è una connessione dati valida per aprire YouTube dal browser Safari e gli EarPods di Apple.

E’ importantissimo che le cuffie siano quelli originali di casa Apple, equipaggiate di microfono e telecomando integrato, perché altrimenti non vi sarà fattibile ascoltare la musica in background da YouTube sul vostro dispositivo.

Per forzare la riproduzione di Youtube in background dovrete seguite alla lettera i seguenti passaggi:

  • In primis aprire YouTube da Safari e di conseguenza selezionare il filmato musicale che avete intenzione di ascoltare;
  • Mettete il brano in riproduzione e premete il pulsante Home. Ora, logicamente, la scheda di YouTube si chiuderà e il fimato si bloccherà;
  • Aprite Whatsapp o altre applicazioni che volete, o spegnete il display dell’iPhone, poi premete il pulsante di riproduzione sugli auricolari e noterete subito che la musica riparte in pochi istanti;
  • Dagli EarPods potete bloccare e far ripartire il video e regolare il volume della musica a piacere.

In alternativa al “trucco” con le cuffiette, se volete potete effettuare il download di qualche applicazione iOS che permettono questa funzionalità. Tra le migliori app gratuite vi consigliamo: Tube Master e Tubex, intuitive e di facile utilizzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *